Corruzione, Di Maio: “Vicari? Partito dei Rolex vergogna davanti al mondo. Si dimetta come Lupi”

Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, commenta l’indagine che coinvolge la sottosegretaria al Mit Simona Vicari, che avrebbe preteso un Rolex in cambio di favori all’armatore Morace: “Se l’ex ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, si dimise per un Rolex senza essere indagato, in questo caso il sottosegretario Simona Vicari che è indagata e, guarda caso, è dello stesso partito, il partito dei Rolex, dovrebbe farsi da parte”.

Il Fatto Quotidiano